Trasformare un elenco di indirizzi in Excel in una mappa Google Earth

Geocoding x Google Maps

 

Per chi si diverte con il geocoding e per chi ha degli elenchi di strade da riportare su una mappa.

Con questo semplice foglio macro di Excel potete trasformare un elenco di indirizzi in coordinate GPS. Una seconda macro vi crea un file KML che potete visualizzare con Google Earth

Nota Bene: per poter utilizzare questo foglio di Excel vi dovrete registrare su Google Maps Platform ed ottenere una chiave API geocoding.

Questa chiave è a pagamento nella misura di 4,00 € ogni 1.000 richieste di geocoding.

Google Cloud Platform concede tuttavia a tutti ben 300€ di utilizzo gratuito delle API al mese, se si eccede questo limite si deve pagare la differenza con carta di credito.

Nel mio file è già inserita una chiave che vi consentirà di provare fino ad un massimo di circa 50 chiamate API al giorno indirizzi e poi si bloccherà e non vedrete nulla nel foglio indirizzi. 

Se vi interessano maggiori informazioni, scrivetemi con il modulo qui sotto e vi risponderò al più presto.

 

Il valore della chiave – che è una stringa di testo tipo AIzaSyDS8qdcqQN3QC364ZRftD8y898ximbXdys – va inserito nel foglio KML_details nella casella azzurra.

Il file di Google Earth, per impostazione predefinita, viene salvato nel percorso D:\Documents\Google_Earth.klm – se volete cambiare il percorso di salvataggio del file, andate a curiosare nel foglio KML_details e cambiate i parametri.

Ogni placemark di Google Earth avrà come nome il testo presente nella colonna Descrizione, da stare attenti che se la colonna Descrizione è vuota l’esportazione dei dati non funzionerà.

La schermata del foglio è quindi semplicissima:

Geocoding_excel_screen

Se volete provare basta che scaricate il file di Excel qui presente

Geocoding x Google Maps v.2
Clicca qui per scaricare
Geocoding x Google Maps v.2

Novità: trasformare un elenco di coordinate GPS in un elenco indirizzi con Excel

Se vi è piaciuto il mio file, volete pagarmi un caffè?

PayPal.Me

 

 

 Se volete ulteriori informazioni, scrivetemi!

 

    9 commenti su “Trasformare un elenco di indirizzi in Excel in una mappa Google Earth”

    1. Ciao Giuseppe sono Stefano da Udine.
      Sei veramente in gamba, per fortuna che c’è gente come te che pubblica i tutorial.
      Vorrei porti il mio problema sperando possa aiutarmi.
      Ho creato una mappa excel con gli indirizzi (via, città, provincia) di circa 8000 aziende. l’ho caricato in Google MyMaps e l ho esportato come file .Kml. Ho provato a caricarlo in ArcGis però a quanto pare GoogleMaps non gli “attribuisce” le coordinate geografiche., percui il file non si apre. Vorrei sapere se c’è un programma che mi permetta di caricare molti indirizzi e in cambio mi da le rispettive coordinate (Lat e LOng). ho provato con alcni programmi uno alla volta ma è lunghissimo.
      Grazie fammi sapere se hai qualche idea.
      Ciaoo

    2. Ciao Stefano,
      ho già risolto questo problema per un altro appassionato di geocoding che utilizza QGis… il concetto non cambia:

      Purtroppo Google maps accetta gli indirizzi e crea il suo placemark, ma non inserisce all’interno dell’indirizzo anche le coordinate (le quali sono indispensabili per Qgis, ArcGis etc).

      La soluzione è passare tutti gli indirizzi da subito nel software GOOGLE FUSION TABLES (vedi il mio articolo: http://www.bepperenzi.net/2015/08/trasformare-gli-indirizzi-di-foglio-excel-in-google-maps-con-google-fusion/ ).

      Poi da Fusion tables esporti il file kml e lo passi in google earth… esportandolo nuovamente in formato kml da google earth avrai un file che contiene anche le coordinate in formato XML, le quali sono accettate da ArcGis….

      provare per credere, ciaooo

    3. Buon pomeriggio,
      complimenti per le macro !
      Ho provato la prima per la codifica degli indirizzi e va benissimo. La seconda per esportare il file in formato KML si ferma per errore con il seguente messaggio:
      Errore di Run-Time ’75’
      Errore di accesso al percorso/file

      Usando il “Debug” si vede che la macro si ferma alla seguente istruzione:
      Open filepath For Output As #1

      mi puoi aiutare ??
      Grazie

      1. Ciao Claudio,
        questo errore accade perché probabilmente non hai impostato un percorso di esportazione che indica una cartella esistente sul tuo pc.

        L’impostazione di default, che trovi nel foglio KML_details è il percorso C:\Google_Earth.kml

        Purtroppo Windows 8.1 o Windows 10 non ti permettono di scrivere direttamente su C:\ e quindi dovresti indicare la tua cartella documenti, che da me è C:\Users\Giuseppe\Documents.

        Fammi sapere se funziona, ciao.

    4. Ciao,
      grazie per le interessanti info.
      Stavo provando il file excel per il Geocoding, ma quando lancio la codifica indirizzi( Circa 550), il codice si blocca sull’errore:

      Errore di runtime’- 2147217376 (80041020)
      Errore di analisi XML

      e nella finestra di debug risulta videnziata la riga:

      ActiveWorkbook.XmlMaps(1).Import URL:=URL

      Cosa posso fare per sbloccare la situazione?

      Grazie

    5. Pingback: Trasformare un elenco di Coordinate GPS su Excel in un elenco indirizzi

    Lascia un commento